Welcome!

Benvenuti in queste pagine dedicate a scienza ed arte. Amelia Carolina Sparavigna

Monday, April 18, 2011

The trash vortex

"The trash vortex is an area the size of Texas in the North Pacific in which an estimated six kilos of plastic for every kilo of natural plankton, along with other slow degrading garbage, swirls slowly around like a clock, choked with dead fish, marine mammals, and birds who get snared. Some plastics in the gyre will not break down in the lifetimes of the grandchildren of the people who threw them away."
The trash vortex | Greenpeace International
"Il Pacific Trash Vortex, noto anche come Grande chiazza di immondizia del Pacifico (Great Pacific Garbage Patch), è un enorme accumulo di spazzatura galleggiante (composto soprattutto da plastica) situato nell'Oceano Pacifico, approssimativamente fra il 135º e il 155º meridiano Ovest e fra il 35º e il 42º parallelo Nord. La sua estensione non è nota con precisione: le stime vanno da 700.000 km² fino a più di 10 milioni di km² ... ovvero tra lo 0,41% e il 5,6% dell'Oceano Pacifico. ... L'accumulo si è formato a partire dagli anni cinquanta, a causa dell'azione della corrente oceanica chiamata Vortice subtropicale del Nord Pacifico (North Pacific Subtropical Gyre), dotata di un particolare movimento a spirale in senso orario, che permette ai rifiuti galleggianti di aggregarsi fra di loro.
http://it.wikipedia.org/wiki/Pacific_Trash_Vortex