Welcome!

Benvenuti in queste pagine dedicate a scienza ed arte. Amelia Carolina Sparavigna

Sunday, May 13, 2018

I Menhir di Sorgono (Biru e Concas) e le stelle

 Fig.1

Nel cuore della Sardegna, quasi al suo centro geografico (Fig.1), si trovano i menhir di Biru 'e Concas. L'importante sito archeologico è situato nel territorio del comune di Sorgono, in provincia di Nuoro. Wikipedia ci dice che il sito, che sorge su una collina, era probabilmente dedicato ad antenati defunti, diventati eroi della popolazione locale. Il sito risale ad un periodo compreso tra il Neolitico Recente (3300-2700 a.C.) e l'Eneolitico (2700-1700). I menhir si trovano disposti in molti modi, anche in allineamenti. Alcuni menhir presentano delle forme antropomorfe, e sono quindi definiti come statue stele. In Sardegna, le statue stele vengono datate intorno al III millennio a.C. (età del rame) e si possono suddividere in due tipi figurativi: un tipo maschile, che probabilmente rappresentava eroi o guerrieri mitici, ed un tipo con attributi femminili. 


Fig.2: Un allineamento del sito di Biru e Concas (Cortesia, Alberto Zilaghe, Street View, Google Earth)

Del sito di Biru 'e Concas, un articolo di Antonella Petris su meteoweb.eu riporta quanto segue. "Come spiega Corrado Mascia, un lettore di Meteoweb che di recente ha avuto modo di osservarli, “la concentrazione dei menhir è straordinaria ...  Sono disposti in coppia, isolati o in triadi secondo allineamenti circolari estesi che possono comprendere fino a venti menhir. Consistono, dunque, in un complesso di allineamenti megalitici, che secondo un filone culturale di studiosi, costituivano le carte astronomiche (o osservatori astronomici)determinanti il tempo e lo spazio e capaci di segnare i solstizi e gli equinozi". 


Fig.3: Ecco un notevole allineamento di 20 menhir. Seguono la direzione cardinale Nord-Sud.
In figura (Cortesia, SunCalc.org) si vedono le direzioni del sorgere del sole e del tramonto all'equinozio, secondo un orizzonte astronomico. L'allineamento di menhir è coincidente con la direzione meridiana.

Fig.4: Un altro allineamento di menhir (deviazione di circa 10 gradi dalla direzione cardinale verso Sud).


Consideriamo  il primo allineamento di menhir, quello che ha la direzione Nord-Sud. Se  guardiamo  verso Sud,  utilizzando Google Earth e il suo strumento che permette di avere il profilo di elevazione locale, vediamo che l'orizzonte naturale si eleva di circa 4 o 5 gradi sopra l'orizzonte astronomico. 
Che stelle potevano vedere le persone che avevano costruito il sito?
Usiamo il software Stellarium, che ci permette di simulare il cielo antico (Fig.5 e 6).


Fig.5: Ecco le stelle che si potevano vedere guardando verso Sud attorno al 3300 BC. Sopra l'orizzonte naturale, rappresentato dalla linea arancione, splende la Croce del Sud. Anche Alpha Centauri (Rigil Kentaurus) è visibile. La linea bianca rappresenta l'orizzonte astronomico.


Fig.6: Per effetto della precessione dell'asse terreste, attorno al 1700 BC, le stelle della Croce sono più basse sull'orizzonte naturale. 

Guardando la Fig.6, ci possiamo chiedere: Rigil Kentaurus era visibile sopra l'orizzonte naturale? Ed eventualmente, in che direzione sorgeva? Proviamo a simulare come si poteva vedere sorgere Rigil Kentaurus al sito di Sorgono (Fig.7). 

 Fig.7

Sempre con Stellarium, abbiamo che Rigil Kent arrivava a circa 4 gradi sull'orizzonte astronomico, e quindi poteva esser vista sorgere dall'orizzonte naturale, quanto il suo azimuth era di 10 gradi circa rispetto al Sud. Ma questo angolo è proprio l'angolo del secondo allineamento, quello mostrato nella Fig.4. 

In effetti, quanto detto dall'articolo di meteoweb.eu è ben fondato. Sarebbe interessante aver a disposizione altri articoli che mostrino anche gli allineamenti dei menhir, oltre a quelli che si vedono nelle'immagini satellitari, per poter fare altre simulazioni e conseguenti paragoni con le mappe stellari.