Welcome!

Benvenuti in queste pagine dedicate a scienza ed arte. Amelia Carolina Sparavigna

Thursday, April 7, 2011

Jizo Bosatsu



Il bodhisattva Jizo
Legno laccato e dipinto
Giappone, fine del periodo Muromachi, XV-XVI sec.

Jizo Bosatsu, il bodhisattva Jizo, è venerato in Giappone come colui che interviene a trarre i fedeli dagli inferni in cui possono essere caduti. Nell’iconografia del Buddhismo giapponese è ritratto nelle vesti di un monaco dalla testa rasata, munito del bastone del pellegrino e del “gioiello che esaudisce tutti i desideri”. L’assenza di corona e ornamenti è compensata dall’eleganza regale del manto e della tunica decorati con ricami dorati di ispirazione cinese e centro-asiatica. La statua faceva parte della collezione del barone Wilhelm von Bode.